Comunicato Stampa

Come usare il Comunicato Stampa per fare Marketing [podcast]

Giorgia Murgia Scritto da Giorgia Murgia| 2021-02-01 15:41:12 per Marketing per attività locali

Il comunicato stampa è lo strumento che ti permette di aumentare l’aurevolezza della tua attività e potenziare il tuo business dal punto di vista del link building per il posizionamento del tuo sito web.

Il comunicato stampa

Il comunicato stampa è uno strumento che di fatto ha l’obiettivo di aumentare l’autorevolezza di un brand, di una persona (personal branding), ma utile anche quando devi per lanciare un nuovo un prodotto o un’azienda. 

Abbiamo spesso l’idea che si comunichi verso l’esterno, quindi verso i giornali tradizionali, magari quando c’è una novità sulla nostra azienda o quando raccontiamo quanto l’azienda sia efficiente o leader di un prodotto. 

Questi comunicati vengono inviati ai giornalisti o agli uffici stampa, tendenzialmente specialisti di settore legati alla notizia del comunicato stampa.

In poche parole, i comunicati vengono inviati a giornalisti che scrivono del vostro settore.

Cosa devi comunicare

L’aspetto da evitare è quello di sottolineare all’interno del tuo comunicato stampa quanto tu sia il migliore in quel determinato settore o semplici novità riguardo ai tuoi prodotti.

Questo non è così notiziabile!

I giornalisti, sono costantemente sommersi di comunicati stampa di ogni genere, perciò è fondamentale dare una maggior efficacia alla nostra comunicazione e rendere notiziabile il nostro comunicato.

Ricorda sempre che, al giornalista interessa ciò che potrebbe interessare i suoi lettori.

Oggi l’approccio deve cambiare sia nella creazione del contenuto, tenendo a mente la premessa di rendere notiziabile il comunicato, ma anche negli strumenti.

Devi necessariamente organizzarti con una cadenza mensile, un comunicato stampa per la tua attività che possa avere un appeal forte nei confronti della vostra audience. 

Chiediti come prima cosa, quali siano gli obiettivi del tuo comunicato: far si che i giornalisti ritengano interessante la tua notizia, che scrivano un articolo sul web o perché no pubblicare su carta il tuo articolo.

Vuoi pubblicizzare la tua attività su Facebook e Google in 3 click? Inizia Ora!

INIZIA ORA

Ti basta 1 clic!

Pregi del comunicato stampa

Questi articoli hanno due pregi sostanziali: aumentare l’autorevolezza del tuo brand, in quanto se la tua azienda viene citata da una testata giornalistica importante e rilevante (riconosciuta sul mercato), a cascata anche tu riceverai questo alone di autorevolezza. 

Il secondo vantaggio che può portare al tuo business, è quello che riguarda il tema della SEO. I giornalisti riprendono il link verso il tuo sito e grazie a questo strumento di link building aumentano il posizionamento del tuo sito web, permettendoti di scalare le classifiche delle ricerche sui motori di ricerca. 

Questa attività può essere attuata da chiunque, anche da piccole realtà, che anzi risultando addirittura più performanti.

Da non dimenticare, in questo caso si parla sia di geomarketing, quindi del marketing legato al territorio, ma anche di comunicazione e marketing legata ad un settore specifico, permettendo di colpire le persone interessate a quel tipo di contenuto.

Capirai bene quanto sia un’attività su cui investire risorse umane ed economiche. 

Cercare di strutturare una comunicazione rivolta ai giornalisti, con contenuti che abbiano un certo interesse.

Questo è il vero nocciolo della questione: trovare e costruire delle idee interessanti che possano essere oggetto di un articolo per un giornalista!

Gli elementi di successo e l'errore da non commettere

Ci sono tanti elementi che vanno tenuti in considerazione.

Innanzitutto il tempismo, è uno di questi elementi che permettono di ottenere risultati.

Costruire un comunicato legato ad un evento stagionale o di calendario: ad esempio una ricerca di mercato nel periodo di San Valentino.

Quello che vai a sfruttare è l’onda legata ad un determinato evento, agganciando un contenuto su cui hai sviluppato il tuo studio. Capisci bene che, per il giornalista che deve scrivere contenuti con una certa regolarità, avere a disposizione un comunicato da parte di un’azienda che parla di un tema correlato ad una stagionalità dell’evento è estremamente interessante. 

Quello che va pianificato è uno studio su quelli che possono essere eventi stagionali correlati al tuo business, oppure analisi di mercato per comprendere, sempre con un link collegato al tuo sito web, come si muove il consumatore. 

Esempio concreto: un’azienda che sviluppa software ha fatto una bellissima ricerca, su quanto guadagnano gli sviluppatori freelance, dove sono geolocalizzati e come sono strutturati. 

Tu, dovrai fare lo stesso, costruisci il tuo comunicato su uno studio particolare legato al tuo settore.

Tutti questi piccoli consigli ti permetteranno di aumentare la percezione del tuo brand, in quanto ti posizioni come esperto che attua una ricerca di mercato sul tuo settore di riferimento.

L’errore più grande che spesso si commette, riguarda la poca chiarezza del contenuto. Questo aspetto potrebbe portare ad una percezione e interpretazione differente rispetto a quella da te pensata, stravolgendo completamente il tuo obiettivo comunicativo.

È sempre molto difficile sapere quanto impatterà il tuo comunicato, quindi il tuo requisito fondamentale deve essere la chiarezza del significato globale del tuo comunicato stampa.

Tieni a mente che il giornalista non sta lavorando per te, perciò non intendere questa attività come una pubblicità. Il giornalista può seguire o meno la linea da te pensata o può interpretarla in maniera differente.

Sii consapevole che non avrai il controllo al 100% sui contenuti che vai a diffondere, quindi sarà necessaria maggior attenzione nella sua creazione. 

È normale che i tuoi primi comunicati stampa non abbiano successo, in quanto l’ufficio stampa non sempre sa il livello di autorevolezza di chi scrive, quindi in quei casi, ci pensa più di una volta. Se la tua azienda non è conosciuta, farai più fatica. I risultati, a lungo termine, diventeranno però, sempre più performanti.

Vuoi pubblicizzare la tua attività su Facebook e Google in 3 click? Inizia Ora!

INIZIA ORA

Ti basta 1 clic!

Come inviare il comunicato stampa

Ci sono degli strumenti digitali che ti permettono di creare comunicati stampa e di poterli inviare, utili soprattutto se non si hanno relazioni importanti per riuscire ad apparire in alcuni articoli di giornale.

Ci sono quattro strade possibili da percorrere: sicuramente online è possibile trovare diversi servizi, come Comunicatistampa.net che permette di avere un servizio in abbonamento, permettendo a te di scrivere la notizia, il comunicato poi viene revisionato dal loro team e lanciato ai giornalisti che hanno nelle loro liste, soprattutto in base al settore di riferimento.

Ma c’è ne sono altri, come l’agenzia di stampa di comunicazione più tradizionale, che però è più costosa perché svolge un ruolo diverso, meno automatico, lavoro basato più sulle relazioni, che però può portarti ottimi risultati.

Una terza soluzione sono i database dei giornalisti: esiste un sistema di abbonamento dove le piattaforme ti mettono a disposizione la possibilità di inviare i tuoi contenuti. Costruisci il comunicato, che non verrà revisionato e la notizia viene lanciata direttamente ai giornalisti che ha a disposizione nei suoi database. 

La quarta modalità può essere quella di intrattenere delle relazioni con dei giornalisti che hanno già scritto di te, crearti la tua pubblica rubrica di contatti e nel momento in cui vai a comunicare, con un certo anticipo inviare a loro il tuo comunicato. Ovviamente questo porta ottimi risultati, in quanto il giornalista ti conosce, perciò risulterai ai loro occhi più affidabile di altri.

Se hai perso qualche puntata o vuoi seguire i prossimi episodi di Push, il podcast promosso da Red Marketing per imprenditori e liberi professionisti che vogliono far crescere i propri business imparando dagli errori degli altri, puoi trovarle tutte su Spotify, Apple Podcast o sul nostro sito!